2 campioni omaggio per ogni ordine*     Spedizione gratuita da 29,99€     Consegna entro 1/3 giorni     Reso gratuito     Eco-imballaggi

PER UN COLORE BIONDO FREDDO

Come togliere il giallo dai capelli

Sogni un biondo freddo, ma i tuoi capelli tendono al giallo? Ti mostriamo come togliere il giallo dai capelli e creare una tonalità fredda. Abbiamo inoltre alcuni consigli per aiutarti a prevenire l'effetto giallastro da subito.

COSA POSSO USARE PER TOGLIERE IL GIALLO DAI CAPELLI BIONDI?

  • Shampoo, balsamo e maschere per capelli antigiallo: i prodotti per la cura dei capelli con effetto antigiallo contengono pigmenti violetti e illuminanti, che rendono i capelli più freddi già dalla prima applicazione.
  • Tinte semipermanenti: le tinte semipermanenti forniscono un effetto tonalizzante dopo la decolorazione, neutralizzando la sfumatura gialla fino a quando la tinta non viene nuovamente lavata.
  • Rifare la decolorazione: se i capelli sono gialli subito dopo la decolorazione, significa che hanno ancora troppi pigmenti scuri. Una nuova decolorazione può aiutare a eliminarli.
  • Cura dei capelli biondi: prodotti speciali per capelli biondi prevengono a lungo termine lo scolorimento giallastro causato dai depositi.

Perché compare una sfumatura gialla?

Se si decolorano i capelli, è facile che diventino gialli dopo un po' di tempo o subito dopo la decolorazione. Anche i capelli biondi naturali possono ingiallire di tanto in tanto. I motivi possono essere diversi.

  • Capelli gialli dopo la decolorazione: se i capelli appaiono giallastri subito dopo la decolorazione, ciò può essere dovuto a un tempo di applicazione troppo breve, a una miscela di colore non corretta o a un prodotto vecchio. Se si decolorano i capelli in casa, è importante leggere attentamente le istruzioni allegate al prodotto.
  • Sfumatura gialla dopo qualche tempo: la decolorazione mette a dura prova la struttura del capello, rendendolo più sensibile agli agenti esterni come i raggi UV. Questo può causare un cambiamento della tonalità di biondo nel tempo. Inoltre, i depositi di prodotti per lo styling possono rendere i capelli giallastri.
  • Tendenza al giallo nel colore naturale dei capelli: i capelli grigi, bianchi o biondi chiari, in particolare, tendono a ingiallire se entrano in contatto con i raggi UV o con il cloro. Anche gli shampoo con estratti di camomilla possono lasciare una sfumatura giallastra.
COSA SAPERE PRIMA DELLA DECOLORAZIONE

La decolorazione rimuove i pigmenti dai capelli fino a renderli biondi. I capelli scuri attraversano diverse fasi di colore, dal rosso all'arancio, dal giallo al biondo. Vale quanto segue: più scuro è il colore iniziale dei capelli, più è difficile tingerli di chiaro. Se i capelli contengono anche molti pigmenti rossastri, tendono ad avere una sfumatura più gialla, ad esempio. Qui puoi scoprire tutto quello che c'è da sapere sulla colorazione dei capelli fai da te. 

Dal giallo al biondo: come togliere la sfumatura gialla dai capelli

Se dopo la decolorazione i capelli hanno una sfumatura gialla, con alcuni accorgimenti si può conferire loro una tonalità più fredda. I professionisti chiamano questa operazione "tonalizzazione". I capelli appaiono visibilmente gialli subito dopo la decolorazione? Allora è meglio rivolgersi a un professionista: di norma, solo una nuova decolorazione può aiutare. Se i capelli cambiano colore solo dopo un po' di tempo, è possibile eliminare la sfumatura gialla a casa con le seguenti opzioni.

Tonalizzare i capelli con lo shampoo antigiallo dopo la decolorazione

Gli shampoo speciali antigiallo, o silver, sono efficaci aiuti immediati contro la sfumatura gialla. Funzionano secondo il principio dei colori complementari. Ciò significa che contengono pigmenti colorati come il viola e il blu, che bilanciano i toni gialli e arancioni. Sono inoltre arricchiti con sbiancanti ottici. In questo modo opacizzano efficacemente la tonalità gialla. È sufficiente lavare regolarmente i capelli con uno shampoo antigiallo. Successivamente è bene nutrirli con un balsamo o una maschera ricca. Questo perché gli shampoo antigiallo sono più secchi di quelli tradizionali. 

Shampoo per un colore biondo freddo

Nutrire i capelli con balsamo e maschere

Anche i balsami e le maschere antigiallo aiutano a tonalizzare i capelli. Come gli shampoo silver, sono arricchiti con pigmenti viola e migliorano il risultato del colore. Quindi, se i tuoi capelli sono già abbastanza freddi, dovresti scegliere solo un prodotto con un colore complementare. Altrimenti il colore diventerà viola. Suggerimento: i balsami e le maschere antigiallo contengono in genere un minor numero di illuminanti e hanno quindi un effetto leggermente più debole. Sono quindi ideali per contrastare una leggera sfumatura gialla.

Balsami e maschere tonalizzanti

Togliere il giallo dai capelli con una tinta semipermanente

Le tinte semipermanenti possono uniformare i toni gialli e arancioni e far apparire i capelli gialli più freddi. Simili a shampoo, balsami e maschere antigiallo, depositano pigmenti di colori complementari. In questo modo i capelli assumono una tonalità fredda e cinerea, a seconda del prodotto e del colore scelto. Tuttavia, questi pigmenti si eliminano con il tempo, quindi contrastano solo temporaneamente la sfumatura gialla.

Tinte semipermanenti in nuance fredde

Come tinti in salone: in questo modo si evitano errori di colore

Se vuoi mantenere i capelli biondi freschi e luminosi il più a lungo possibile, assicurati di utilizzare prodotti per la cura adeguati. I prodotti specifici per capelli biondi evitano i depositi giallastri. Anche gli shampoo e i balsami antigiallo sono una scelta adatta per rendere il colore dei capelli un po' più freddo, se necessario. Utilizza anche prodotti speciali per lo styling dei capelli biondi: in questo modo è molto meno probabile che si formi una sfumatura gialla. 

Come togliere il giallo dai capelli

(1)
Marca
Tipo di prodotto
Genere
In evidenza
Prezzo
Ordina per: